Assegno unico per i figli, al via da luglio 2021

Categoria: | 08-03-2021

A partire da luglio 2021 i vecchi assegni familiari saranno sostituiti dall’assegno familiare unico, un nuovo strumento volto a semplificare le misure a sostegno delle famiglie con figli a carico.

Al momento ancora non è noto come funzionerà questo nuovo strumento, siamo ancora in attesa dei decreti attuativi; quel che è certo però è che sarà necessaria la presentazione del modello Isee. Ma cos’è esattamente l’isee? L’isee è un indicatore della situazione economica equivalente: in pratica fotografa la situazione patrimoniale del nucleo familiare, andando a ricomprendere tutte le possibili forme di reddito che può avere lo stesso: reddito da lavoro, conti correnti, titoli, azioni, obbligazioni, case di proprietà, etc… Vanno indicati tutti gli averi di ogni componente del nucleo familiare ( quindi di ognuno che abbia la medesima residenza anagrafica, figli minori compresi); viene poi applicato un coefficiente a seconda della composizione del nucleo stesso, e il risultato è il valore isee da dover utilizzare per chiedere le relative prestazioni, assegno unico per i figli compreso.

In attesa di saperne di più invitiamo lavoratrici e lavoratori a prendere un appuntamento presso il caf (https://www.cislverona.it/categorie-servizi/caf-fiscale/), in uno dei diversi uffici presenti in provincia, per l’elaborazione dell’isee, in modo da essere già pronti quando l’assegno unico diventerà effettivo e sarà possibile presentar domanda.

INFO FAI